Nutriamo il pianeta!

vertical farmOggi siamo venuti a conoscenza che giorno 10 luglio 2015, all’ ‪EXPO‬ di ‪Milano‬ è stata presentata la VERTICAL FARM, progettata e realizzata da ENEA. Si tratta di un edificio alto quanto un palazzo che andrà costruito all’interno del perimetro urbano delle città o nelle sue immediate vicinanze e stando alle informazioni che abbiamo avuto, il primo dovrebbe nascere proprio a Milano in occasione dell’ EXPO. In questo edificio verranno coltivati i vegetali ” ‪biologici‬ “senza l’utilizzo della terra, ma coltivati in un liquido di soluzione nutritiva e luce artificiale ( coltivazione idroponica ). Ancora peggio delle attuali coltivazioni con prodotti di sintesi somministrati alle piante e al suolo.
Sembra abbastanza chiaro che questo progetto, già realizzato, sia rivolto ad una società già malata, con il sangue e la mente avvelenati. L’ industria alimentare non avrebbe mai pensato di proporre questo ad una comunità mentalmente sana, diciamo questo perché siamo sicuri che questi alimenti li consumerete perché riusciranno a convincervi con le loro menzogne di un’agricoltura più sostenibile, preservazione del suolo, risparmio d’acqua e sicurezza alimentare.Abbinato alla VERTICAL FARM ci sarà un progetto chiamato ” FORCHETTA INTELLIGENTE ” che prevede l’utilizzo dei prodotti della VERTICAL FARM nel nuovo Refettorio ambrosiano per sensibilizzare gli scolari delle elementari sul legame tra cibo, ambiente ed energia.Ora il punto è : c’è solo un modo di sottrarsi a tutto questo, dovete cambiare abitudini, stile di vita e fare vostro il concetto che il cibo sano viene dalla campagna coltivata da persone consapevolmente libere dalla speculazione. Se riuscirete a fare questo farete una ‪#‎rivoluzione‬, quella che viene chiamata rivoluzione VERDE.
In altri termini, non pensate di continuare a vivere lo stesso stile di vita e pretendere anche il cibo vero e sano perché questo non è possibile.
Continua…..