Agricoltura organica, biodinamica, sostenibile, green ecc, vino naturale 2 di 3

Secondo di tre
Come sempre accade, le grandi idee, i sentimenti più nobili, i pensieri più puri e tutta la conoscenza che l’umanità abbia mai generato cadono nelle mani di quella piccola parte di società che sin dalle origini del male e della prevaricazione ne prendono possesso e ne fanno strumenti di distruzione per arricchirsi e continuare l’opera iniziata molti millenni fa.
E cosi dopo aver distrutto la più grande, unica fonte alimentare del pianeta, ecco arrivare l’agricoltura biologica/organica certificata. Ma chi ci guadagna e chi ci rimette?


Second of Three
Organic Farming, Bio, Biodynamic, Sustainable, Green, Etc., Natural Wine Etc.
As it always happens, the profound ideas, the noblest sentiments, the purest thoughts and all the knowledge that humanity has ever produced falls into the hands of that small part of society when the origins of evil and exploitation took possession, and created destructive devices to get rich and continue “the opera” they started thousands of years ago.
So after destroying the largest and only source of food in the world, then comes the biological/organic agriculture certification. But who benefits and who loses?